AVVISO Dl SELEZIONE PER L'INDIVIDUAZIONE Dl UN RESPONSABILE TECNICO GESTIONE IMPIANTI (MANUTENZIONI, PROGETTAZIONI, REALIZZAZIONI DI IMPIANTI DI TRATTAMENTO RIFIUTI SOLIDI) IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA, DA INSERIRE A TEMPO DETERMINATO IN ECO – RICICLI VERITAS S.R.L.

ECO – Ricicli Veritas Srl ha avviato le procedure per l’individuazione di Responsabile tecnico delle manutenzioni, progettazioni, realizzazioni di impianti di trattamento rifiuti solidi.
Il contratto collettivo nazionale di lavoro applicato è il vigente CCNL per le aziende che producono e trasformano articoli di vetro – 2° lavorazione del vetro.
L’inquadramento e la retribuzione saranno commisurati all’esperienza maturata.
I dipendenti di aziende del Gruppo Veritas, assunti a tempo indeterminato, non possono partecipare alla procedura di selezione, eventuali domande di partecipazione saranno automaticamente escluse.

1. SOCIETA’ INCARICATA PER LA SELEZIONE
ECO – Ricicli Veritas Srl ha affidato il procedimento di selezione a RUN4JOB S.r.l Unipersonale Aut. Min. 6869 del 05.05.16 iscritta all’Albo Informatico delle Agenzie per il Lavoro, sez I, sede legale: Via Don Luigi Sturzo, 2 - sita in Pordenone, riferimento telefonico 0434 1860111, cui devono essere indirizzate le domande di ammissione alla selezione e cui i candidati devono rivolgersi per ogni informazione al riguardo.

DESCRIZIONE DEL PROFILO PROFESSIONALE

A titolo esemplificativo e non esaustivo:
Responsabile tecnico delle manutenzioni, progettazioni, realizzazioni di impianti di trattamento rifiuti solidi con possibilità di responsabilità di gestione organizzativa e produttiva degli impianti.

2. DISPOSIZIONI APPLICABILI
La selezione è disciplinata:

  • Dalle disposizioni previste dal presente Avviso;
  • Dalla procedura di selezione per l’assunzione del personale prevista dal regolamento per le assunzioni adottato da ECO – Ricicli Veritas S.r.l. e società del Gruppo e pubblicato nel sito istituzionale;
  • Dalla normativa legislativa e contrattuale vigente in materia.

3. REQUISITI D’ACCESSO
La partecipazione alla selezione e aperta a candidati di ogni genere, anche nel rispetto della legge 10 Aprile 1991 n. 125, che alla data di scadenza dei termini per la presentazione delle domande, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea, o essere cittadino extracomunitario in regola con la normativa nazionale sull’immigrazione, in possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità; 

  • Ottima padronanza e conoscenza della lingua italiana parlata e scritta;
  • Diploma di laurea (corso unico - vecchio ordinamento), Laurea Specialistica (/S) o Laurea Magistrale (LM) in ingegneria (per i titoli equivalenti internazionali, gli stessi dovranno essere presentati unitamente ad adeguata traduzione in lingua italiana asseverata); 

  • Almeno 5 anni di iscrizione all’albo professionale degli ingegneri; 

  • Nel periodo di riferimento (ultimi 5 anni di iscrizione albo), esperienza lavorativa significativa in 
progettazione, realizzazione e gestione impianti trattamento rifiuti (il candidato dovrà presentare un 
elenco descrittivo di progetti/lavori in cui si evidenzi l’attività diretta, predisposta ed eseguita); 

  • Approfondita conoscenza, a livello superiore, di tecniche e tecnologie di impianti di selezione e 
trattamento rifiuti da raccolte differenziate; 

  • Conoscenza approfondita dei sistemi di lavorazione dei materiali e tecnologia delle macchine; 

  • Conoscenze meccaniche, elettromeccaniche, elettriche, elettroniche applicate ad impianti di 
trattamento rifiuti; 

  • Conoscenze avanzate della normativa ambientale, tecnica, della normativa sulla sicurezza, ecc.. 
relative a impianti di trattamento rifiuti; 

  • Conoscenze delle normative applicabili, anche rispetto alla natura pubblica della società titolare (es: 
appalti, trasparenza, 231, ecc..) relative a impianti di trattamento rifiuti; 

  • Patente di guida categoria B o superiore in corso di validità; 

  • Buona conoscenza della lingua inglese sia parlata che scritta; 

  • Ottima padronanza e conoscenza dei software di Office Automation più comuni (a titolo 
esemplificativo: MS Word, MS Excel, Posta Elettronica), AUTOCAD e dei Browsers più diffusi;
  • Assenza di condanne penali derivanti da sentenza passata in giudicato oppure da sentenza di applicazione della pena su richiesta delle parti ex art. 444 (c.d. sentenze di patteggiamento) nonché dei decreti penali di condanna irrevocabili, fatti salvi gli effetti derivanti da eventuali sentenze di riabilitazione ovvero di ordinanze di estinzione dei reati. Ai sensi dell’art. 15 L.183/2011 la 
capogruppo Veritas Spa procederà ad acquisire d’ufficio la documentazione succitata; 

  • Non essere stato licenziato per motivi disciplinari, destituito o dispensato dall'impiego; 

  • Posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, laddove espressamente previsti per legge.


Completa il profilo professionale la presenza di spiccata capacità relazionale, di operatività gestionale, di capacità e competenze organizzative e di gestione delle risorse umane.
I suddetti requisiti devono essere posseduti, a pena di esclusione dalla selezione, alla data di scadenza stabilita dal presente avviso per la presentazione della domanda di ammissione. Gli stessi dovranno essere posseduti anche al momento dell’eventuale inserimento. 

La mancanza anche di uno solo dei suddetti requisiti costituisce motivo di esclusione dalla selezione.

L’idoneità alla mansione verrà accertata dal medico competente aziendale prima dell’eventuale inserimento.

4. TITOLI DI MERITO/PREFERENZIALI
Fermo restando i requisiti d’accesso sopra indicati, saranno considerati titoli di merito/preferenziali:

  • Formazione post laurea di tipo specialistico in materie afferenti all’ambito della selezione (a titolo esemplificativo e non esaustivo: Master Universitario, Corsi di specializzazione, ecc.); 

  • Laurea in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio; 

  • Qualifiche e attestati professionali inerenti la posizione ricercata. 


5. PRESENTAZIONE DOMANDA
La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere redatta in carta semplice secondo l’allegato A e dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 8 giugno 2018 a RUN4JOB S.r.l - Via Don Luigi Sturzo, 2 - 33170 Pordenone, nei seguenti modi alternativi: via mail all’indirizzo di posta elettronica anche via PEC all’indirizzo oppure via posta ordinaria ovvero a mezzo di raccomandata AR.; altrimenti mediante consegna a mano.

Sede di lavoro: Fusina (VE)

Si invitano gli interessati a candidarsi tassativamente dal link di seguito indicato.

https://www.gruppoveritas.it/lavora-con-noi/posizioni-aperte/10088